Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 26/10/2021 alle ore 10:29

Attualità e Politica

10/09/2021 | 09:30

Giochi in Italia, Adm conferma l'effetto Covid: nel 2020 spesi 12,9 miliardi di euro (-33,2%), all'Erario 7,24 miliardi (-36,2%)

facebook twitter pinterest
Giochi Italia Adm effetto Covid

ROMA – Crollo della spesa per i giochi nel 2020. Tutti i numeri del settore hanno registrato una forte diminuzione rispetto al 2019 a causa dell'emergenza sanitaria da Covid-19. È quanto riporta il Libro Blu 2020 sui giochi dell'Agenzia Dogane e Monopoli, presentato oggi a Roma. Le misure sanitarie del Governo, lo scorso anno, hanno imposto la chiusura dei punti vendita per oltre 160 giorni. Nel dettaglio, si legge, la spesa (ovvero la raccolta totale meno le vincite ottenute dai giocatori) è diminuita del 33,2% (12,9 miliardi di euro), le vincite sono arrivate a 75,3 miliardi (-17,2%), mentre per l'Erario la perdita è del 36,2% (7,24 miliardi).

I cinque mesi di lockdown nel corso dell’anno hanno messo in ginocchio la rete fisica, che ha subìto un taglio della spesa del 47,2%. Particolarmente colpiti bingo (-59,2%), slot e videlottery (-53,4%), scommesse ippiche (-51,6%) e scommesse sportive (-33,3%).
LL/Agipro

Crollo delle entrate, pesano lo "switch off" di slot e VLT e le limitazioni regionali

Larga fetta della raccolta assorbita dall'illegale, gioco pubblico argine fondamentale contro la criminalità

Controlli in oltre 10mila esercizi, inibiti 297 siti non autorizzati

Rete fisica in crisi per il lockdown (-47,2%), l'online non compensa le perdite

Fico (pres. Camera): "Parlamento e Governo devono valutare con urgenza una riforma organica delle norme sui giochi"

Minenna (Dg): "Regole chiare sono primo contrasto all'illegalità, serve un testo unico sui giochi"

Minenna (Dg): "Il gioco legale contrasta l'illegalità, nessun ritardo nel riordino"

De Raho (Antimafia): "Chiusura della rete legale riapre i canali dell'illegalità"

Lamorgese (min. Interno): "Grande sinergia con l'Agenzia per contrastare il gioco illegale"

 

SPECIALE REGIONI


Piemonte: nel 2020 segno meno per la spesa per slot e vlt (-53,7%), la crisi Covid si abbatte su bingo e scommesse ippiche

Lombardia: crisi Covid anche per i giochi, nel 2020 spesa a -41%

Emilia Romagna: il Covid riduce la spesa sui giochi, nel 2020 calo del 41%

Veneto: nel 2020 dimezzata la spesa per gli apparecchi da gioco, (-56%)

Toscana: effetto lockdown sulla spesa dei giochi, nel 2020 crollano il bingo (-60%) e gli apparecchi (-55%)

Lazio: nel 2020 spesa per i giochi a -43%, crollo per bingo (-65%) e apparecchi (-57%)

Campania: crisi Covid anche per i giochi, nel 2020 spesa a -38%

Puglia: nel 2020 spesa dei giochi in calo a 743,7 milioni (-34%), il lockdown fa crollare le puntate su bingo e slot

Sicilia: nel 2020 segno meno per la spesa per slot e vlt (-48%), la crisi Covid si abbatte su bingo e scommesse ippiche

 

 

 

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password