Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 06/02/2023 alle ore 20:35

Attualità e Politica

06/01/2023 | 11:23

Giochi e distanziometro, Tar Puglia nega l'apertura di una sala a Gioia del Colle (BA): locale troppo vicino a un poliambulatorio

facebook twitter pinterest
Giochi e distanziometro Tar Puglia nega l'apertura di una sala a Gioia del Colle (BA): locale troppo vicino a un poliambulatorio

ROMA – No all'apertura di centri scommesse se troppo vicini a un luogo sensibile. E' quanto ribadito dal Tar Puglia, che ha confermato la decisione del Questore e del Prefetto Bari di non rilasciare l'autorizzazione per l'attività di scommesse a una esercente di Gioia del Colle. La ricorrente si era vista respingere la richiesta già due volte, poiché i locali interessati all'apertura dell'esercizio si trovano a 90 metri da un poliambulatorio, in contrasto con la legge regionale contro la ludopatia. Tale norma vieta infatti l'apertura di sale da gioco a una distanza inferiore a 250 metri da una serie di luoghi sensibili, come scuole e chiese. In questo caso il locale scelto per la sala si trova troppo vicino a una struttura sanitaria (pure incluse tra gli spazi "off limits"): i giudici regionali hanno quindi ritenuto legittimo il provvedimento del Prefetto, a cui la ricorrente si era rivolta dopo il primo no arrivato dalla Questura. Il tribunale ha poi spiegato che la legge regionale pugliese ha già “superato positivamente il vaglio costituzionale”, e che il legislatore non è intervenuto “per contrastare il gioco illegale” ma “per evitare la prossimità delle sale e degli apparecchi da gioco a determinati luoghi” definiti sensibili. Queste norme, quindi, non rientrano nell'ambito della tutela dell'ordine pubblico e della sicurezza, bensì in quella della salute “nella quale la Regione può legiferare nel rispetto dei principi fondamentali della legislazione statale”.

RED/Agipro

Foto credits wp paarz/Flickr CC BY-SA 2.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password