Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 16/06/2024 alle ore 20:32

Attualità e Politica

23/05/2024 | 12:35

Serie A, Coppa Italia e Supercoppa di calcio femminile, Agcom: “Diritti betting nel rispetto del Decreto Dignità”

facebook twitter pinterest
Serie A Coppa Italia Supercoppa calcio femminile Agcom Diritti betting rispetto Decreto Dignità

ROMA – L’esercizio dei diritti “betting” sul calcio femminile dovrà avvenire nel rispetto dei limiti imposti dal Decreto Dignità. È quanto si legge nella delibera con cui l’Agcom ha approvato le linee guida per la vendita e commercializzazione dei diritti audiovisivi per la Serie A femminile, Coppa Italia e Supercoppa nel triennio 2024-2027. 
“Al fine di incrementare l’interesse verso le competizioni da parte di mercati internazionali maggiormente sensibili al prodotto del calcio femminile”, si legge ancora nel documento, “l’organizzatore della competizione intende intraprendere strategie di commercializzazione dei diritti audiovisivi (inclusi i diritti di betting e altri diritti di natura internazionale) molto agili, pur sempre nel rispetto dei principi di trasparenza e non discriminazione, con il principale obiettivo di massimizzare i ricavi e di favorire la fruizione degli eventi anche da parte delle comunità italiane all’estero”. 

AB/Agipro

Foto credits Fanny Schertzer CC BY-SA 3.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password