Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 26/06/2022 alle ore 20:15

Aziende

23/05/2022 | 15:00

Snaitech Sustainability Week, al via la IV edizione: una settimana dedicata alla sostenibilità e alla responsabilità sociale

facebook twitter pinterest
Snaitech Sustainability week al via la IV edizione: una settimana dedicata alla sostenibilità e alla responsabilità sociale

ROMA - Prende il via oggi la Snaitech Sustainability Week, che si concluderà venerdì 27 maggio. Giunta alla sua quarta edizione, la Sustainability Week è un’intera settimana dedicata alla comunicazione, informazione e sensibilizzazione riguardo al percorso di sostenibilità portato avanti da Snaitech e rappresenta un momento di confronto con tutti gli stakeholder aziendali e un’importante occasione di condivisione dei valori e dei principi etici della società.

«Nel business guardiamo sempre avanti, ma periodicamente è giusto fermarsi a riflettere sul significato di fare impresa – ha sottolineato l’Amministratore Delegato di Snaitech, Fabio Schiavolin – noi di Snaitech crediamo fermamente nel concetto di impresa sostenibile, per questo ci impegniamo a perseguire un modello di crescita rispettoso dell’ambiente e orientato allo sviluppo sociale. La Snaitech Sustainability Week è un’iniziativa importante nell’ottica di creare una cultura della sostenibilità condivisa, sia internamente all’azienda che con tutti i nostri stakeholder».

Nell’ambito della Sustainability Week, Snaitech presenterà anche il Bilancio di Sostenibilità 2021, documento che rendiconta l’impegno dell’azienda nell’ambito della corporate social responsibility e illustra i principali progetti avviati in quest’ambito lo scorso anno. Quest’anno il tema scelto per il Bilancio di Sostenibilità Snaitech, giunto alla sua undicesima edizione, è ‘La nostra identità si fa in quattro’. Il documento è infatti strutturato su quattro driver: il mercato regolamentato, l’innovazione, la sostenibilità e le persone.

«Quest’anno abbiamo scelto di sviluppare il Bilancio di Sostenibilità su quattro driver che rappresentano la nostra azienda e definiscono la nostra identità – spiega Schiavolin – e proprio l’identità è il nostro più grande punto di forza, ciò che ci qualifica, che ci distingue e che ci rende unici. Il mercato regolamentato funge da argine all’illegalità e garantisce tutela dei consumatori, rispetto delle regole e risorse per l’erario. L’innovazione è uno dei principali driver di sviluppo su cui l’azienda fonda la propria leadership. La sostenibilità è un impegno che portiamo avanti con convinzione e dedizione e che è ormai entrata a far parte della componente identitaria dell’azienda. Le persone, infine, sono il nostro vero punto di forza. È grazie alla professionalità, alla motivazione, all’impegno e alla coesione della nostra squadra che, anno dopo anno, possiamo raggiungere obiettivi sempre più ambiziosi e superare gli ostacoli più impegnativi».

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password