Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 16/06/2024 alle ore 20:32

Estero

27/05/2024 | 18:30

Giochi, Brasile: gli operatori attivi nel Paese dovranno ottenere una licenza entro dicembre

facebook twitter pinterest
Giochi Brasile: gli operatori attivi nel Paese dovranno ottenere una licenza entro dicembre

ROMA – Attraverso una nuova ordinanza normativa, il governo del Brasile ha stabilito che gli operatori di gioco attivi nel Paese dovranno ottenere una licenza entro dicembre o incorreranno in sanzioni a partire dal 1 gennaio 2025. Come scrive Igb, agli operatori autorizzati sarà concessa una licenza di cinque anni dopo il pagamento di una tassa di 5,4 milioni di euro.

Per avere risposta positiva i richiedenti dovranno avere, al momento della domanda, sede nello Stato o, se stranieri, possedere una filiale locale in Brasile, di cui almeno il 20% sia posseduto da un azionista brasiliano.

RED/Agipro

Foto: L.C. Nøttaasen CC BY 2.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password