Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 15/04/2024 alle ore 20:32

Estero

03/04/2024 | 19:00

Giochi, Francia: ANJ ordina agli operatori di rimuovere le clausole ingiuste per i clienti

facebook twitter pinterest
Giochi Francia: ANJ ordina agli operatori di rimuovere le clausole ingiuste per i clienti

ROMA - L'Autorità francese di regolamentazione (ANJ) ha ordinato agli operatori di gioco online di identificare e rimuovere le clausole "illegali, ambigue e problematiche" relative ai termini e alle condizioni previste nelle Condizioni generali d’uso nei rapporti con i clienti. L'ANJ - si legge su Focus Gaming News - ha provveduto ad una revisione dopo diversi reclami da parte dei giocatori al Mediateur des Jeux en Ligne sulla validità delle clausole. L'ANJ ha affermato che mira a raggiungere un "livello soddisfacente" di conformità legale nelle clausole senza ricorrere a un obbligo contrattuale standardizzato per i licenziatari. L'ente regolatore ha dunque invitato gli operatori a rimuovere quelle clausole che limitano ingiustamente i diritti dei clienti: azioni legali limitate, prove limitate nelle controversie, periodi di reclamo abbreviati, limitazioni ingiustificate delle scommesse e riduzioni ingiuste dei pagamenti in determinati risultati.

GL/Agipro

Foto Credits vfutscher CC BY-NC 2.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password