Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 01/03/2024 alle ore 20:58

Estero

20/11/2023 | 18:00

Giochi, IBIA: nel terzo trimestre del 2023 segnalati 50 casi di scommesse sospette

facebook twitter pinterest
Giochi IBIA nel terzo trimestre del 2023 segnalati 50 casi di scommesse sospette

ROMA – L’International Betting Integrity Association (IBIA) ha reso noto che nel terzo trimestre del 2023 ci sono stati 50 casi sospetti legati alle scommesse. Come si legge su FocusGN, il dato è stato minore del 41% rispetto agli 85 dello stesso periodo nel 2022. Il report si lega a otto sport differenti in ventuno Paesi. Il calcio e il tennis rimangono gli sport con il maggior numero di segnalazioni, con il secondo che si attesta al primo posto della classifica in questo senso: 15 segnalazioni, una cifra alta ma comunque inferiore del 55% rispetto allo scorso anno. Per il calcio sono state 13 le situazioni attenzionate. L’amministratore delegato dell’IBIA, Khalid Ali, ha definito il trimestre in continuità con la tendenza “a una riduzione, con un miglioramento complessivo di più del 30% rispetto ai primi nove mesi del 2022”. In merito ai dati del tennis, il direttore si è detto contento del lavoro svolto con l’ITIA (International Tennis Integrity Agency) e della “forza della relazione dell’IBIA con il mondo del tennis”.

GF/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password