Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 19/04/2024 alle ore 21:07

Estero

06/03/2023 | 18:30

Giochi, Romania: presentati emendamenti alla proposta di legge che vieta la pubblicità

facebook twitter pinterest
Giochi Romania presentati emendamenti proposta di legge vieta pubblicità

ROMA – In Romania sta tenendo banco l’evoluzione della situazione in merito a una proposta di legge presentata di recente da Adrian Cozma, del Partito Nazionale Liberale, per vietare la pubblicità legata a giochi e scommesse. Come riportato da G4Media.ro, la vicepresidente dello stesso partito, nonché presidente del Senato, Alina Gorghiu, ha però presentato alcuni emendamenti che vanno a smorzare i toni della proposta.

In particolare, le modifiche permetterebbero la pubblicità di giochi e scommesse durante la trasmissione di eventi sportivi in diretta, oltre che la notte, sia in radio e tv, tra le 23 e le 6 del mattino successivo. Inoltre, anche altre forme di marketing avrebbero la possibilità di continuare, come le pubblicità in luoghi pubblici inferiori ai 30 metri quadri.

Gorghiu e Daniel Fenechiu, altro politico che ha lavorato agli emendamenti, hanno spiegato che apportare tali modifiche permetterebbe di promuovere le attività del mercato regolamentato, assicurando anche una migliore protezione dei giocatori. Modifiche accolte con ostilità da parte di Cozma, che ha sottolineato: “Se tali emendamenti dovessero essere confermati dalla Camera dei deputati, la legge non andrebbe a raggiungere i risultati per la quale era stata pensata”.

La proposta di legge, come riporta l’agenzia, verrà votata dal Senato in seduta plenaria la prossima settimana, per poi passare, nel caso, alla Camera dei deputati per la decisione finale.

RED/Agipro

Foto credits wp paarz/Flickr CC BY-SA 2.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Giochi Danimarca: a febrraio spesi 78 milioni di euro (+18)

Giochi, Danimarca: a febbraio spesi 78 milioni di euro (+18%)

19/04/2024 | 18:00 ROMA - In Danimarca a febbraio i giocatori hanno speso circa 78,7 milioni di euro nei casinò online e tradizionali, per un aumento del 18,3% su base annua. Come si legge su IGB, le scommesse sportive hanno registrato...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password