Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 29/02/2024 alle ore 13:14

Estero

17/10/2023 | 19:00

Scommesse illecite, blitz della polizia di Goa: tre arresti

facebook twitter pinterest
Scommesse illecite blitz della polizia di Goa: tre arresti

ROMA - La polizia di Goa, stato costiero dell'India Occidentale, ha arrestato tre persone per il loro presunto coinvolgimento in attività di scommesse illegali sulla partita della Coppa del mondo di cricket tra India e Afghanistan.

Come si legge su gamblinginsider,com, queste persone, tutte provenienti dal Karnataka e di età compresa tra 32 e 46 anni, operavano in un bungalow situato nella zona di Porvorim, alla periferia della capitale dello stato, Panaji. La polizia di Porvorim ha eseguito l'arresto mercoledì e ha sequestrato potenziali prove, tra cui telefoni cellulari, un laptop, un router Wi-Fi e altri oggetti.

L'episodio mette luce sul rischio di scommesse illecite nel Paese, che nel luglio scorso ha imposto una tassa sui beni e servizi del 28% sui giochi online, sulle corse di cavalli e sui casinò. Recentemente Goa, spesso considerata un centro per il turismo e l’intrattenimento, ha consentito la riapertura dei suoi casinò, che contribuiscono significatamente alle entrate dello Stato: il reddito medio annuo del governo derivante dalle sole tasse di licenza del gioco, infatti, supera i 41 milioni di euro.

GL/Agipro

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password