Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 21/06/2024 alle ore 21:10

Scommesse

22/02/2023 | 09:59

Europa League. La Roma si affida a Dybala per piegare il Salisburgo. Juventus, passaggio turno a 1,44 su Sisal.it, favorita con il Nantes

facebook twitter pinterest
Europa League. La Roma si affida a Dybala per piegare il Salisburgo. Juventus passaggio turno a 1 44 su Sisal.it favorita con il Nantes

ROMA - La Roma chiama a raccolta tutto il suo popolo perché, domani sera, ci sarà bisogno di tutta la spinta dell’Olimpico per ribaltare la sconfitta di giovedì scorso alla Red Bull Arena di Salisburgo e approdare agli ottavi di finale di Europa League. Gli esperti Sisal credono nell’impresa visto che i giallorossi sono dati vincenti a 1,67 contro il 5,00 degli austriaci con il pareggio offerto a 3,90. Il Salisburgo, forte del successo dell’andata, è però leggermente avanti per il passaggio turno, 1,80 contro il 2,00 della Roma. Senza la regola del gol in trasferta si alzano le probabilità che la gara vada oltre il novantesimo: i supplementari si giocano a 3,30 mentre una soluzione ai calci di rigore è in quota a 6,50. Ci si attende una partita tirata dove gli episodi potrebbero fare la differenza: normale che l’Under, a 1,72, si faccia preferire all’Over, dato a 2,00. Così un classico 2-0 all’inglese per la Roma è offerto a 7,75 mentre lo stesso risultato esatto ma in favore del Salisburgo pagherebbe 30 volte la posta. Non al meglio in Austria, e infatti uscito dopo soli 45 minuti, Paulo Dybala vuole spingere la Roma verso il prossimo turno di Europa League: la Joya protagonista con un gol o un assist si gioca a 1,83. Lato Salisburgo, Smalling e compagni dovranno tenere d’occhio Junior Adamu, pericolo numero uno tra gli austriaci la cui marcatura è in quota a 4,00.

La Juventus vola a Nantes e, nonostante il pareggio allo Stadium, lo fa da grandissima favorita. Gli esperti Sisal, infatti, vedono un successo allo Stadio della Beaujoire a 1,85 rispetto al 4,50 dei transalpini con il pareggio offerto a 3,40. Stessa quota per la sfida che si protrae ai supplementari mentre si sale fino a 6,00 per i calci di rigore. La bilancia pende tutta dalla parte della Juventus anche per il passaggio turno agli ottavi di Europa League: 1,44 per i ragazzi di Allegri, 2,75 per il Nantes. Il direttore di gara potrebbe diventare protagonista: un consulto al VAR si gioca a 3,25 mentre un’espulsione è in quota a 4,40. Attenzione anche alle deviazioni fortuite che potrebbero ingannare i portieri visto che un autogoal pagherebbe 9 volte la posta. Dusan Vlahovic, in gol a 2,50, vuole replicare la gioia dell’andata ma Ángel Di María, nel tabellino dei marcatori a 3,75, più di tutti sa come si vincono queste gare da dentro o fuori. La difesa bianconera avrà in Mostafa Mohamed un avversario temibile: l’attaccante egiziano finora ha segnato 8 reti e colpire anche la Juventus è impresa data a 4,50.

RED/Agipro

Foto credits Flickr Leandro Ceruti CC BY-SA 2.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password