Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 24/02/2024 alle ore 20:45

Altri sport

29/01/2024 | 13:30

Tennis. Sinner, dopo gli Australian Open, vuole prendersi tutto. Primo posto in classifica ATP a 3,50 su Sisal.it

facebook twitter pinterest
Tennis – Sinner dopo gli Australian Open vuole prendersi tutto Primo posto in classifica ATP a 3 50 su Sisal.it

ROMA - La Sinnermania è esplosa, come immaginabile, in tutto il mondo. Il tennista azzurro dopo l’epica rimonta contro Daniil Medvedev che gli ha regalato gli Australian Open, primo Slam della carriera, non vuole fermarsi ma guarda avanti. L’incredibile scalata di Jannik al tennis mondiale è certificata dai numeri: fino all’inizio del 2023, Sinner aveva battuto uno dei Top 5 della classifica ATP in una sola occasione su 16 tentativi. Oggi le vittorie sono salite a 14 ma ben 10 negli utlimi 11 scontri diretti. Normale quindi che la prima posizione nella classifica mondiale sia il prossimo obiettivo per il fenomeno altoatesino: gli esperti Sisal vedono Sinner numero 1 del mondo, entro il 2024, a 3,50. In questo momento di esaltazione collettiva, i tifosi e gli addetti ai lavori si chiedono dove Jannik possa arrivare, magari toccando quella vetta che nemmeno i Big Three, Djokovic, Federe e Nadal, in rigoroso ordine alfabetico, hanno saputo raggiungere: il Grande Slam. L’unico in ambito maschile a riuscire nell’impresa, in era Open, rimane Rod Laver, presente ieri sulle tribune di Melbourne nello stadio a lui dedicato. Ripetere quel miracolo sportivo, portarsi a casa, nello stesso anno, Australian Open, Roland Garros, Wimbledon e US Open, potrebbe però essere nelle corde dell’azzurro nel breve/medio periodo: Sinner che centra il Grande Slam entro i prossimi tre anni pagherebbe 25 volte la posta.

RED/Agipro

Foto credits: Adelchi Fioriti/Sportface

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password