Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 27/05/2024 alle ore 09:15

Calcio

16/04/2024 | 16:30

Europa League, Roma-Milan vale la semifinale: su Betflag avanti il segno «2» a 2,42

facebook twitter pinterest
BETFLAG ALL’OLIMPICO DI EUROPA LEAGUE

ROMA - In palio c’è l’accesso alle semifinali dell’Europa League. Ed è’ già vigilia di gara due tra Roma e Milan in campo giovedì 18 aprile alle ore 21 allo Stadio Olimpico, confronto inedito tra le due squadre in una competizione continentale. I giallorossi, grazie all'1-0 conquistato a San Siro con il gol di Mancini, hanno due risultati su tre a disposizione per approdare alle semifinali, dove troverebbero la vincente tra Bayer Leverkusen e West Ham. I rossoneri, invece, sono chiamati a vincere con uno scarto superiore ai due gol: in caso di 0–1 milanista (o qualsiasi vittoria di un gol) si andrà ai supplementari.

Le due squadre tornano in campo dopo la parentesi di campionato di domenica scorsa. I giallorossi sono reduci dalla trasferta di Udine, dove non hanno terminato la partita per il malore accorso al difensore Evan N’Dicka, il calciatore francese naturalizzato ivoriano, che al 71° è uscito in barella facendo temere il peggio. Dopo gli accertamenti del caso è stato dimesso dall’ospedale dove gli è stato riscontrato un “quadro clinico compatibile per trauma toracico con minimo pneumotorace sinistro”. La gara, che dovrà quindi essere recuperata in data da stabilire, ripartirà dall'1-1, gol di Pereyra al 23° e Lukaku al 64°, con ancora diciotto minuti più recupero da giocare. Il Milan, invece, si è lasciato alle spalle l’orgoglioso 3 a 3 in rimonta con il Sassuolo grazie ai gol di Leao, Jovic e Okafor. Nella loro storia calcistica le due squadre si sono incrociate ben 178 volte con i milanesi vittoriosi 79 volte, contro i 46 successi dei romani che hanno pareggiato anche 53 volte. In campionato in questa stagione entrambe le partite sono state vinte dalla formazione di Stefano Pioli: a Roma per 2 a 1, con i gol di Giroud e Leao, a Milano per il 3 a 1 firmato da Adli, ancora Giroud e Theo Hernandez.

De Rossi dovrebbe mandare in campo la stessa formazione di gara uno ad eccezione di Cristante, squalificato per diffida dopo l'ammonizione rimediata a Milano. Svilar tornerà tra i pali, Celik e Spinazzola saranno i due terzini, mentre Mancini e Smalling faranno coppia al centro della difesa. Per quanto riguarda il centrocampo, Bove o Aouar affiancheranno Paredes e Pellegrini, con l'italiano che dovrebbe spuntarla sull'ala algerina. In attacco confermatissimo a pieni voti il tridente El Shaarawy, Lukaku e Dybala, con il primo ad agire sulla corsia di destra dopo l’ottima prestazione di San Siro.

Buone notizie per Stefano Pioli che per l’occasione recupera Tomori in una difesa leggerina in questa stagione per i 55 gol subiti in 45 partite. Con una retroguardia che non offre molte garanzie, al contrario di un attacco da temere, e con sconfitta ed un gol da recuperare, probabilmente manderà in campo una squadra più offensiva del solito: Chukwueze e Leao sulle fasce con Pulisic dietro a Giroud, oppure Pulisic e Leao sulle fasce con Giroud e Jovic. Alle loro spalle Reijnders, Adli o Bennacer con Loftus-Cheek che dovrebbe accomodarsi in panchina dopo le non rassicuranti ultime prestazioni.

E’ gara da quasi tripla per gli analisti di BetFlag che bancano l’1 giallorosso a 2,80 non lontanissimo dal 2 rossonero a 2,42 e con l’X che moltiplica per 3,45. La speciale classifica del probabile primo o ultimo marcatore dei tempi regolamentari della partita questa volta vede in testa Lukaku e Giroud a 7,00, a seguire Jovic a 8,00, Dybala e Leao a 8,25, Abraham a 8,50, Pulisic e Okafor a 9,00, Loftus-Cheek a 9,50, Azmoun a 9,75 e via via tutti gli altri con Kardsdorp a chiudere a 46,00.

RED/Agipro

Foto credits Football.ua/Wikimedia Commons/CC BY-SA 3.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password