Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 01/03/2024 alle ore 20:58

Calcio

09/06/2023 | 14:00

Champions League: Manchester City-Inter, appuntamento con la storia. Nerazzurri campioni d’Europa a 4,00 su Sisal.it

facebook twitter pinterest
Champions League Manchester City Inter Sisal.it

ROMA - La Champions League 2022/23 sta per concludere il suo peregrinare in giro per l’Europa: un percorso lunghissimo, quello della coppa dalle Grandi Orecchie, iniziato lo scorso 5 luglio da Tallin e San Marino e che si concluderà domani sera a Istanbul, all’Atatürk Olympic Stadium, dove Manchester City e Inter si contenderanno il prestigioso trofeo. Un appuntamento con la storia per entrambe: una, la formazione inglese, alla ricerca disperata della sua prima consacrazione continentale, e l’altra, quella di Inzaghi, che vuole riportare a Milano un trofeo che manca da 13 anni. Si prospetta una gara in salita per i nerazzurri i quali però di fronte alle avversità si esaltano. Gli esperti Sisal ritengono il Manchester City favoritissimo a 1,50 contro il 6,00 dell’Inter mentre si scende fino a 4,75 per il pareggio. Stessa percentuale ovviamente per una sfida che si prolunga ai supplementari mentre una decisione ai calci di rigore è in quota a 9,00. Bilancia dalla parte dei Citizens anche in ottica vittoria finale: 1,25 rispetto al 4,00 con cui sono accreditati i nerazzurri. Nonostante la potenza di fuoco dei due attacchi faccia preferire l’Over, a 1,75, all’Under, 2,10, la storia delle finali di Champions League racconta come le tre più recenti siano tutte finite 1-0: lo stesso risultato esatto, all’Atatürk Olympic Stadium, in favore del City è in quota a 7,50, quello per Lautaro e compagni pagherebbe 16 volte la posta. Gare del genere possono essere decise da episodi: un gol da fuori area, a 2,75, o un colpo di testa vincente, a 3,00, ma anche da un cartellino rosso che si gioca a 4,40. La finale di Champions League è la partita che ogni giocatore vorrebbe giocare, vincere e diventare protagonista per entrare nella leggenda. Questo è il piano gara di Erling Haaland, attuale capocannoniere del torneo con 12 reti, pronto a lasciare il segno anche a Istanbul: il norvegese a segno è dato a 1,70 mentre vederlo primo marcatore è in quota a 3,20. Al suo fianco sia Kevin De Bruyne, a 4,00, che Bernardo Silva, offerto a 5,00, puntano a entrare nel tabellino dei marcatori. L’Inter risponde con la sua corazzata offensiva: si parte da Lautaro Martinez, dato a 4,00, passando per Romelu Lukaku, a 4,50, arrivando a Edin Dzeko, il cui gol pagherebbe 5 volte la posta. È invece un testa a testa tra Haaland e De Bruyne, entrambi a 6,00, per il premio di miglior giocatore dell’incontro con Andre Onana, offerto a 9,00, che completa il podio dei favoriti.

RED/Agipro

Foto credits football.ua CC BY-SA 3.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password