Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 24/03/2023 alle ore 20:35

Calcio

21/02/2023 | 14:54

Champions, esame Porto per l'Inter: l'«1» a 1,72 su BetFlag

facebook twitter pinterest
Champions Porto Inter BetFlag

ROMA - E’ conto alla rovescia per quegli ottavi di finale di Champions che andranno in scena domani sera a San Siro alle 21 dove l’Inter di Simone Inzaghi dovrà vedersela con il Porto. Pubblico delle grandi occasioni per la gara di andata contro un avversario dell’ex Sérgio Conceição.

Le due formazioni approdano a questo delicato confronto dopo aver superato il girone di qualificazione: il Porto al primo posto del Gruppo B con quattro vittorie su sei confronti lasciandosi alle spalle Club Brugge, Bayer Leverkusen e Atletico Madrid; l’Inter seconda del Gruppo C dietro al Bayern Monaco, sei vittorie su sei gare, ma precedendo il Barcellona ed i ceki del Viktoria Plzen.

I nerazzurri ritrovano i lusitani per la terza volta. Il primo doppio confronto, sempre negli ottavi di finale, nell’edizione del 2004/2005 quando con Roberto Mancini in campo pareggiarono 1 a 1 in trasferta all’andata e si imposero a Milano per 3 a 1 trascinati da una tripletta di Adriano. Nuovamente contro nell’edizione successiva ma nel girone di qualificazione. All’andata in Portogallo i padroni di casa vinsero per 2 a 0, per un autogol di Materazzi e un gol di McCarthy, nel retour match fu l’Inter ad avere la meglio aggiudicandosi il confronto per 2 a 1 dopo l’iniziale svantaggio di Hugo Almeida grazie ad una doppietta di Julio Cruz. Ed inoltre, a San Siro l’Inter non ha mai perso contro avversari portoghesi che comunque proveranno la terza qualificazione ai quarti contro formazioni italiane avendo eliminato nell’edizione 2028/2019 la Roma e nel 2020/2021 la Juventus.

Già compagni di squadra nella Lazio, allenatori contro ora è un inedito confronto tra Inzaghi e Conceição ma che scenderanno in campo con il chiaro intento di superarsi. Formazione tipo quella che dovrebbe proporre l’interista che probabilmente proporrà il tandem d’attacco Lautaro-Lukaku con Brozovic in cabina di regia. Di contro il tecnico portoghese lamenta parecchi assenti e dovrebbe affidare a Taremi e Martinez le proprie velleità offensive.

Disco verde per la formazione italiana dai betting analyst di BetFlag che bancano favorita l’Inter con l’1 a 1,72 distante dal 5,10 del 2 dei lusitani con il pareggio che moltiplica per 3,65. Ancora una volta attaccanti attenzionati per chi finirà per prima o ultimo sul taccuino dell’arbitro. Lautaro Martinez è il primo della lista a 5,25, poi a seguire Romelu Lukaku a 5,50, Edin Dzeko a 6,25, Henrikh Mkhitaryan a 9,00, Joaquin Correa e Mehdi Taremi a 9,50.

RED/Agipro

Foto Credits fc-zenit.ru CC BY-SA 3.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password