Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 25/06/2024 alle ore 08:30

Calcio

06/06/2023 | 14:01

Conference League, West Ham-Fiorentina: partita sul filo dell'equilibrio, Italiano si affida al solito Cabral

facebook twitter pinterest
Conference League West Ham Fiorentina partita equilibrio Italiano Cabral

ROMA - Ancora un'italiana in lizza per la vittoria della Conference League dopo il trionfo della Roma nella scorsa edizione. Questa volta toccherà alla Fiorentina cercare di mantenere il trofeo in Italia, in una sfida da tripla contro il West Ham. Per gli esperti di William Hill infatti è alla pari la vittoria del trofeo, offerto a 1,85 per entrambe le formazioni, mentre rimanendo nei classici 90 minuti regolamentari, prevale leggermente il successo degli Hammers - ancora imbattuti in Conference - a 2,60, sul colpo viola fissato a 2,70. Sale invece a 2,90 il pareggio che significherebbe tempi supplementari. La prima competizione europea dell'anno - l'Europa League - è stata assegnata dal dischetto, con lo stesso finale anche nella notte di Praga proposto a 4,75 volte la posta.

Per quanto riguarda il numero di gol nel match, nonostante la formazione di Italiano sia la più prolifica dell'intera competizione, su William Hill prevale l'attendismo classico di una finalissima: in pole quindi l'Under 2.5, a 1,66 sull'Over 2.5 visto a 2,10. Tutti i tifosi viola sperano in un'altra serata magica del bomber Arthur Cabral, capocannoniere stagionale dei toscani e re dei bomber della Conference, dato in rete a 3,80, stessa quota dell'altro centravanti Luka Jovic e dell'eroe di Basilea Nico Gonzalez, mentre tra i londinesi il pericolo numero uno si chiama Michail Antonio, dato a quota 4, realizzatore di 6 reti in coppa, una in meno di Cabral. In una finale saranno decisivi tutti i dettagli e per questo non bisognerà sottovalutare il pericolo cartellini: per i quotisti di William Hill il primo del match arriverà tra il minuto 16 e 30, offerto a quota 2,80 mentre il maggior indiziato per ricevere il giallo dall'arbitro Del Cerro Grande è il brasiliano del West Ham Lucas Paquetà a 6, seguito in casa da viola da Sofyan Amrabat a 10. Paga invece 5 volte la posta un'espulsione nell'arco del match.

RED/Agipro

Foto credits: Wikimedia Commons - CC BY-SA 2.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password