Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 02/03/2024 alle ore 20:48

Calcio

19/04/2023 | 12:20

Europa League: Roma, effetto Olimpico per rimontare il Feyenoord. Di Maria punta lo Sporting: la rete del Fideo a 4,00 su Sisal.it

facebook twitter pinterest
Europa League Roma Feyenoord Di Maria Sporting rete Fideo 4 00 Sisal it

ROMA – Effetto Olimpico. La Roma si affida alla propria gente per ribaltare la sconfitta con il Feyenoord e approdare alla semifinale di Europa League: dovessero riuscire nell’impresa, i giallorossi sarebbero per la quarta volta, nelle ultime sei stagioni, tra le semifinaliste di una competizione europea. Effetto Olimpico si diceva: dal 2017 ad oggi, nelle manifestazioni continentali, solo il Real Madrid e il Betis hanno espugnato il fortino romanista mentre nelle gare ad eliminazione diretta il bilancio è quasi immacolato, 12 vittorie e due pareggi, arrivati peraltro contro squadre olandesi, Vitesse e Ajax. La Roma, partendo da questi numeri, è favorita, secondo gli esperti Sisal, a 1,85 contro il 4,50 del Feyenoord mentre si scende a 3,50 per il pareggio. Olandesi, forti del successo dell’andata, però avanti per il passaggio turno a 1,67 rispetto al 2,20 dei ragazzi di Mourinho. Attenzione ai supplementari, in quota a 3,50, mentre appare più lontana una soluzione ai calci di rigore, a 6,50. Sfida tesissima dove l’Under, a 1,65, si fa preferire all’Over, a 2,10. Occhio ai cartellini, un’espulsione si gioca a 3,90, e ai falli in area visto che un penalty è dato a 2,80. Paulo Dybala dovrebbe essere della partita e la Roma si affida a lui per continuare il percorso in Europa League: l’argentino primo marcatore a 5,25. La difesa giallorossa dovrà fare attenzione a Santiago Gimenez: la rete stagionale numero 25 del messicano è offerta a 3,75.

Parte invece da una vittoria la Juventus che vola a Lisbona lo Sporting. I biancoverdi di Amorim, secondo gli esperti Sisal, partono favoriti a 2,35 rispetto al 3,25 dei bianconeri, con il pareggio, uscito nell’unico precedente ufficiale sei anni fa, offerto alla stessa quota. I ragazzi di Allegri vedono la semifinale, tanto che il passaggio turno è dato a 1,40 contro il 3,00 dei lusitani. L’ipotesi supplementari si gioca a 3,90 mente si sale fino a 7,25 per i calci di rigore. Se una rete da fuori area è in quota a 2,75, un Ribaltone è offerto a 7,25. Bloccato all’andata dalla difesa bianconera, Pedro Gonçalves vuole far esplodere di gioia l’Estádio José Alvalade e un’impresa data a 2,75. Se allo Stadium fu decisivo Federico Gatti, ripetersi in Portogallo pagherebbe 16 volte la posta, è chiaro che Angel Di María, da ex Benfica, sogna un gol nella casa dei vecchi rivali. Il Fideo ancora decisivo in Europa si gioca a 4,00.

La Fiorentina, domani pomeriggio, ospita il Lech Poznan, travolto all’andata in Polonia, e tocca con mano la semifinale di Conference League. La vittoria viola si gioca a 1,30, l’impresa polacca è data a 10 mentre la posta quasi si dimezza, 5,50, per il pareggio. La formazione di Italiano, in Europa, non conosce ostacoli avendo una striscia aperta di 9 successi consecutivi. I toscani proveranno a chiudere nuovamente la porta, impresa riuscita quattro volte in Conference, vista la quota di 1,85. Italiano potrebbe optare per qualche cambio ma difficilmente rinuncerà a uno dei due cannonieri della competizione, Arthur Cabral e Luka Jovic, entrambi a quota 6: il gol del brasiliano si gioca a 2,00, quello dell’ex Real Madrid a 2,25.

RED/Agipro

Foto Credits Kirill Venediktov CC BY-SA 3.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password