Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 26/02/2024 alle ore 20:32

Calcio

05/01/2024 | 16:08

Serie A, dopo il 6-1 in Coppa Italia la Juventus cerca il bis in casa della Salernitana: su Betflag, «2» a 1,42

facebook twitter pinterest
Serie A 6 1 Coppa Italia Juventus cerca bis Salernitana Betflag 2

ROMA - Non solo Coppa Italia ma anche campionato, ma a campi invertiti, tre giorni dopo. Non ancora archiviato e metabolizzato il tennistico 6 a 1 dell’Allianz, rivedremo nuovamente contro la Salernitana e la Juventus per disputare l’ultima gara del girone di andata della Serie A. All’Arechi domenica prossima, alle 18, i granata saranno chiamati a riscattare la pesante sconfitta di Torino ed allungare piccola striscia positiva dei risultati dopo le ultime due uscite di campionato dalle quali ha raccolto ben quattro punti. Esattamente la metà di quanti ne aveva conquistato in sedici turni grazie al pareggio casalingo con il Milan ed alla vittoria in quel di Verona, che hanno dato ossigeno alla classifica granata che non è più ai numeri difettivi ma a soli due punti dalla zona salvezza. Di contro la Juve nella trasferta campana cerca conferme in un girone di andata al giro di boa che l’ha consacrata per il momento l’unica squadra in grado di insidiare il cammino tricolore dell’Inter.

In campionato i bianconeri sono reduci dal successo interno contro la Roma con il quale ha dimezzato lo svantaggio dai nerazzurri fermati a Marassi sul pari dal Genoa. Tredicesimo risultato utile consecutivo per la Signora, quindi, che non perde da oltre tre mesi (4-2 del 23 settembre scorso contro il Sassuolo) ed ha all’attivo ben sei vittorie per 1 a 0. Sarà, sicuramente, la prova del nove per entrambe per essersi incontrate sinora sette volte con cinque successi bianconeri, uno granata e un pareggio. A Salerno gli juventini nelle gare sinora disputate hanno segnato almeno due gol a gara con l’ultima, il 7 febbraio scorso, terminata per 3 a 0 con doppietta di Vlahovic ed il gol di Kostic.

Pippo Inzaghi, tornerà a disporre di Candreva in attacco, che dovrebbe essere affiancato da Ikwuemesi e Tchaouna. In porta ci sarà Costil estremo difensore di una difesa proposta con i due centrali Fazio e Gyomber ed i terzini Daniliuc e Bradavic. Bohinen sarà l’uomo d’ordine a centrocampo affiancato da Maggiore e Legowski che saranno i laterali.

In casa Juve Chiesa e Vlahovic dovrebbero essere questa volta il tandem d’attacco che Massimiliano Allegri andrà a proporre, con Milik e Yildiz che ripartiranno dalla panchina. Non ci sarà lo squalificato Locatelli ma l’italianissimo Hans Nicolussi Caviglia sembrerebbe il predestinato a prendere il suo posto. I due interni saranno McKennie e Rabiot mentre sulle fasce agiranno Cambiaso a destra e Kostic a sinistra. Szczesny riprenderà posto tra i pali insieme ai tre titolari della difesa Bremer al centro e Gatti e Danilo terzini.

I pronostici della vigilia degli analisti di BetFlag sono tutti per la Juventus che avrebbe le carte in regola per bissare il successo di Coppa Italia, Il 2 bianconero è offerto a 1,42, ben distante dall’1 granata a 7,60 e con l’X che moltiplica per 4,55. Nuovamente Vlahovic il possibile primo o ultimo marcatore della gara a 5,00, con a seguire Milik a 6,25, Chiesa a 6,75, Kean e Yldiz a 7,00, Mancini a 8,50, Rabiot a 9,75, Dia a 10,50 ed a seguire tutti gli altri con moltiplicatori crescenti.

RED/Agipro

Foto Credits Kirill Venediktov CC BY-SA 3.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password