Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 20/04/2024 alle ore 20:45

Calcio

23/02/2024 | 13:30

Serie A, Inter senza rivali: a Lecce nerazzurri a bassa quota su William Hill. Milan-Atalanta: Pioli avanti su Gasperini

facebook twitter pinterest
Serie A Inter senza rivali Lecce nerazzurri bassa quota William Hill Milan Atalanta Pioli Gasperini

ROMA - Messa da parte l'ennesima vittoria del 2024, questa volta in Champions contro l'Atletico Madrid, l'Inter si rituffa nel campionato che la vede ampiamente prima della classe. I nerazzurri sono ospiti del Lecce, campo sul quale hanno vinto solo una delle ultime quattro uscite. Questa volta però le quote vedono nettamente avanti la formazione di Inzaghi, offerta a 1,42 su William Hill contro l'8 del segno «1». Nel mezzo il pareggio si gioca a 4,40. Sono già 14 i clean sheet per Yann Sommer, con il quindicesimo e il conseguente No Goal, proposto a 1,85 al pari del Goal. Tra i marcatori, capitan Lautaro Martinez è a meno uno da quota 100 reti in Serie A: la tripla cifra del "Toro" vale 1,70, mentre la rete Roberto Piccoli è fissata a 5,50.

Il Milan, per cancellare la debacle di Monza, cerca la terza vittoria consecutiva casalinga contro l'Atalanta in Serie A. Per gli esperti William Hill sarà tris rossonero, offerto a 2,35 contro il sesto successo consecutivo della Dea dato a 2,87. Sale a 3,50 l'opzione pareggio. 28 gol segnati in due squadre, combinati negli ultimi cinque turni, fanno prevalere in quota l'Over 2.5, a 1,60, sull'Under 2.5 offerto a 2,20, mentre per il risultato esatto comanda l'1-1 a 6.  Sale a 11 il 2-0 rossonero – come un anno fa – stessa quota dell'1-2 visto nell'ultimo precedente di Coppa Italia.

Dopo due punti in quattro giornate vuole ritornare al successo la Juventus in casa contro il Frosinone, già battuto due volte in stagione tra campionato e coppa. Quote da riscatto su William Hill per i bianconeri, offerti a 1,30, sale a 5,25 il pareggio, come nel primo precedente in Serie A di nove anni fa, con la prima volta ciociara contro la Juve offerta a 10. I due precedenti stagionali hanno visto uscire sempre l'Over 2.5, opzione in vantaggio anche domenica allo Stadium, a 1,61, sull'Under 2.5 proposto a 2,20. Occhi puntati su Dusan Vlahovic, in pole nella lavagna marcatori a 1,90, mentre il gol dell'ex di Matias Soulé, in prestito proprio dalla Vecchia Signora, si gioca a 4,80.

Il Napoli del nuovo corso Calzona, dopo il pari in Champions contro il Barcellona, vuole tornare a vincere, dopo due partite con un solo punto guadagnato, in casa di un Cagliari senza vittorie nelle ultime cinque: avanti il segno «2 a 1,85 contro il 4,20 del successo sardo, arrivato solo una volta nelle ultime 25 di Serie A. Nel mezzo il pareggio fissato a 3,60. Victor Osimhen, tornato in campo e al gol mercoledì, vuole il bis dato a 2,30 mentre la rete dell'ex di Gianluca Gaetano – autore degli ultimi due gol del Cagliari – paga 4 volte la posta.

Sfida chiave per la zona Champions quella tra Fiorentina e Lazio che chiude il programma lunedì sera: avanti il segno «1» a 2,30 su pareggio e colpo biancoceleste, entrambi a 3,20. E' un match dal sapore d' Europa quello tra Roma (1,90) e Torino (4,33), mentre aprirà la 26esima giornata il Bologna (1,53) favorito contro il Verona (7,50). Gara da ultima spiaggia per la Salernitana (2,80) in casa con un ritrovato Monza (2,60), mentre punti pesanti in palio tra Sassuolo (2,20) ed Empoli (3,25) imbattuto con Nicola e nella sfida tra Genoa (2,25) e Udinese (3,50).

RED/Agipro

Foto Credits Meisam esmaily CC BY-SA 4.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password