Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 25/05/2024 alle ore 14:51

Calcio

06/04/2023 | 11:28

Serie A, Lazio-Juventus: Sarri vede la prima vittoria da ex. Napoli, quota da riscatto a Lecce

facebook twitter pinterest
Serie A Lazio Juventus: Sarri vede la prima vittoria da ex. Napoli quota da riscatto a Lecce

ROMA - Sarà Lazio-Juventus, big-match del sabato sera a chiudere il programma della 29^ giornata di Serie A. Le due squadre si ritrovano per la terza volta in stagione - la prima all'Olimpico - dopo i due successi bianconeri, con il tecnico biancoceleste Sarri alla ricerca della prima vittoria da ex. Per i quotisti di William Hill leggermente avanti il segno «1» - uscito solo una volta nelle ultime 17 sfide capitoline - a 2,80 contro il 2,90 del colpo esterno. Fissato a 2,87 il pareggio. Con in campo le due squadre con più clean sheet in stagione, in quota prevale il No Goal, a 1,66, sul Goal visto a 2,10. Occhio alla sfida serba del gol: in pole la rete di Dusan Vlahovic, a 3,50, su quella di Sergej Milinkovic-Savic, ultimo laziale a segnare alla Vecchia Signora, offerto a 5,50.

Il Napoli, dopo la debacle interna contro il Milan, cerca punti scudetto contro il Lecce, capace di imporre il pari nell'andata del "Maradona". Quota da riscatto per gli uomini di Spalletti, avanti a 1,63 contro il 6 del successo dei giallorossi, sempre sconfitti nelle ultime cinque di Serie A. Nel mezzo il pari a 3,70. Per i padroni di casa, crisi di risultati e di gol, come testimoniano gli oltre 460' senza reti: contro una difesa che non prende gol in trasferta dal 4 gennaio per gli esperti di William Hill in pole il No Goal, a 1,70, sul Goal proposto a 2,05.

Cerca il successo dopo tre sconfitte consecutive in campionato l'Inter, contro una Salernitana sempre battuta dal loro ritorno in massima serie. Su William Hill sarà ancora successo nerazzurro, offerto a 1,44; sale a 4,40 il quinto pareggio consecutivo degli uomini di Sousa, mentre il segno «1» vale 7,50 volte la posta. Lautaro Martinez, a segno nelle ultime tre sfide contro la Salernitana con cinque reti totali, vede un altro centro a 2,10 mentre sale a 6,50 il gol dell'ex di Antonio Candreva.

Vuole invece conferme il Milan, in casa contro l'Empoli sempre battuto negli ultimi tre precedenti: in quota avanti il poker rossonero, a 1,38, in vantaggio sul colpo toscano visto a 8,50. Si gioca invece a 4,75 il pareggio. Quote favorevoli anche per l'Atalanta, data vincente a 1,65 contro un Bologna (5,50) imbattuto da tre turni. A 3,75 invece il pareggio. Partita equilibrata su William Hill tra Torino (3,30) e Roma (2,40). A 3 volte la posta il segno «X» uscito all'andata dopo tredici sfide senza pari. Va invece a caccia della decima vittoria consecutiva la Fiorentina, offerta a 1,40 in casa contro lo Spezia, finora incapace di vincere contro i viola in Serie A, proposto a 8,50, e in cerca di punti salvezza.

Per quanto riguarda la lotta per non retrocedere in serie B, sfida da ultima spiaggia tra le ultime due della classe, Sampdoria e Cremonese: gli uomini di Stankovic vedono il secondo successo interno casalingo consecutivo, a 2,35 contro il 3,10 dei grigiorossi mai vincenti fuori casa in campionato. Vuole tornare alla vittoria dopo sei gare il Verona (2,60) contro il Sassuolo (2.75), imbattuto nelle ultime cinque, mentre l'Udinese (2,05) è favorita contro il Monza (3,75), capace però di violare la Dacia Arena in Coppa Italia.

RED/Agipro

Foto Credits Soccer.ru CC BY-SA 3.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password