Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 19/04/2024 alle ore 21:07

Calcio

29/02/2024 | 13:14

Serie A: ultima chiamata per la Lazio, a San Siro quote in salita contro il Milan

facebook twitter pinterest
Serie A: ultima chiamata per la Lazio a San Siro quote in salita contro il Milan

ROMA - Tre sconfitte e due vittorie in un febbraio a dir poco altalenante per la Lazio, che aprirà il 27° turno di Serie A all'Olimpico nel big match contro il Milan. L'incontro può essere uno spartiacque per i biancocelesti, obbligati a fare punti per non perdere ulteriore terreno dalla zona Champions. Gli esperti di Planetwin365 credono poco in una riscossa degli uomini di Sarri: il segno «1» si gioca a 3,35, dietro rispetto al 2,22 dei rossoneri, che proveranno a vincere per accorciare il divario dalla Juventus; il pareggio, che non si verifica dal novembre del 2018, si attesta a 3,20. La fragilità difensiva lontano da San Siro del Milan, che conta almeno due gol subiti nelle ultime quattro trasferte - compresa quella di Rennes - influenza le quote: l'ipotesi Goal è in vantaggio a 1,75 sul No Goal, offerto a 1,96. D'altro canto, la Lazio ha il secondo peggior attacco interno della Serie A con appena 13 gol, al pari della Salernitana e meglio solo dell'Empoli. Tra Under e Over, quindi, parte avanti la prima opzione, 1,70 contro 2,03. Giroud guida le quote dei possibili marcatori a 3,10, seguito da Immobile a 3,20; si sale a 3,25 un'altra prestazione da protagonista di Leao e a 5 per la firma di Zaccagni, che potrebbe trovare spazio dal primo minuto.

Momento difficile per l'Atalanta, caduta nel recupero sotto i colpi dell'Inter. L'ultimo ko prima del 4-0 subito per mano di Lautaro e compagni risaliva al 23 dicembre scorso. L'avversario? Il Bologna di Thiago Motta, che ormai da tempo ha perso l'etichetta di "rivelazione". I rossoblù, dopo cinque vittorie di fila, proveranno a replicare il successo dell'andata firmato Ferguson per provare a dare una "spallata" ai rivali nella corsa al quarto posto. Ipotesi proposta a 4,10 su Planetwin365, quasi il doppio del successo bergamasco, che viaggia a 1,90. Il segno "X", che farebbe comodo alle altre contendenti alla qualificazione in Champions, vale 3,45. Nonostante il Bologna abbia subito 8 reti nelle ultime quattro trasferte e l'abitudine al gol dei nerazzurri in casa, l'opzione Under è in vantaggio a 1,72 rispetto all'Over, in lavagna a 2. Spicca tra i marcatori il tandem Scamacca- Lookman, proposti rispettivamente a 2,75 e 3; si sale a 4 per la coppia rossoblù Zirkzee-Orsolini.

Chiude il quadro delle partite di cartello Napoli-Juventus: Calzona si è lasciato sfuggire la vittoria all'esordio a Cagliari, ma nel recupero col Sassuolo ha rimediato con un roboante 6-1, lasciando intravedere segnali positivi per il futuro. Su Planetwin365 è favorito a 2,40 il successo azzurro, fondamentale per tenere vive le speranze Champions. La Juventus proverà ad onorare la corsa scudetto, complicatasi nelle ultime settimane, e a vendicare il pesante 5-1 rimediato lo scorso anno al Maradona: il «2» bianconero è in quota a 3,11, mente il pareggio si paga 3,10. Le sei reti messe a referto dal Napoli al Mapei Stadium non convincono i bookie, che puntano sull'Under, in vantaggio a 1,57 rispetto al 2,25 dell'Over. Si prendono la scena nelle quote dei marcatori i due bomber Osimhen e Vlahovic: il nigeriano, in rete contro Barcellona, Cagliari e Sassuolo, è in pole a 2,50, mentre il centravanti della Juve, reduce dalla doppietta al Frosinone, insegue a 3,35. La capolista Inter, invece, sarà impegnata lunedì sera in casa contro il Genoa: in quota non c'è storia, con l'«1» a 1,26, il «2» a 11 e il pari a 5,70. Trasferte non facili, infine, per Roma e Fiorentina: i giallorossi partono avanti a 2,07 rispetto al Monza (3,54), mentre la viola, in lavagna a 2,99, deve rincorrere in quota il Torino (2,55).

RED/Agipro

Foto Credits Soccer.ru CC BY-SA 3.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password