Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 20/05/2024 alle ore 20:32

Calcio

20/10/2023 | 15:30

Serie A, Milan contro Juventus: domenica sera il match clou della nona giornata. L’1 alto a 2,25, l’X ed il 2 a 3,20 su Betflag

facebook twitter pinterest
serie a Milan contro Juventus domenica sera il match clou della nona giornata. L’1 alto a 2 25 l’X ed il 2 a 3 20 su Betflag

ROMA - La serie A torna in campo dopo la parentesi agrodolce della nazionale impegnata nelle gare di qualificazione ad Euro2024. C’è nuovamente voglia di calcio giocato in un ambiente che cerca ancora risposte sullo scandalo scommesse e che vuole rituffarsi in un clima di serenità e fiducia. Si riprende con il botto di un calendario che propone, domenica prossima 22 ottobre alle 20:45, Milan – Juventus, la prima contro la terza della classe un confronto della nona giornata. Quattro i punti che dividono la capolista rossonera dai quei bianconeri che, pur con tanta voglia di tornare protagonisti sul campo, stanno gestendo a malincuore i casi Pogba e Fagioli.

Entrambe le squadre sono reduci dai due successi pre-sosta: il Milan ha vinto di misura in trasferta contro il Genoa di Alberto Gilardino e la Juventus ha dominato il derby contro il Torino. Domenica prossima sarà la 242esima volta che proveranno a superarsi. Tra campionato, Coppa Italia, Champions League e Supercoppa è bianconero il bilancio per le 93 vittorie conquistate, ventidue in più di quelle rossonere, ferme a 71, e con 77 gare terminate in parità. In serie A in quel di Milano si sono affrontate 88 volte con 30 vittorie dei padroni di casa, 24 degli ospiti e 34 pareggi. E’ datata 11 novembre 2018 l’ultima vittoria a San Siro dei piemontesi quando si imposero per 2 a 0 grazie ai gol di Mandzukic all’8° e Ronaldo all’81°. Sempre nel capoluogo lombardo la scorsa stagione terminò 2 a 0 per i rossoneri per le reti di Tomori e Diaz mentre il pari più recente al Meazza è lo 0 a 0 del 23 gennaio dello scorso anno.

Stefano Pioli riproporrà una formazione con il più classico 4-3-3. Difesa tutta di rivedere però  per le assenze degli squalificati Maignan e Theo Hernandez e dell’infortunato Samuel Chukwueze per una lesione del bicipite femorale della coscia sinistra. In porta il tecnico proporrà Sportiello, i due centrali in difesa saranno Tomori e Thiaw affiancati a destra da Calabria ed a sinistra da Florenzi. I probabili tre centrocampi saranno Musah, Adli e Reijnders che proveranno a proporre palloni da finalizzare al tridente Pulisic, Giroud e Leao.

Massimiliano Allegri, di contro, disporrà la Juventus con il modulo 3 – 5 – 2. Bremer sarà schierato al centro della difesa affiancato a destra da Rugani ed a sinistra da Gatti. Davanti a loro Weah e Kostic presidieranno le fasce. Rivedremo Locatelli in cabina di regia, affiancato da McKennie e Rabiot. Milik e Vlahovic, infine, è verosimile che sia il tandem d’attacco di avvio gara

Il fattore campo e la posizione in classifica condizionano le proposte dei betting analyst di BetFlag che offrono l’1 a 2,25 comunque non particolarmente distante dall’X e dal 2 a 3,20. Anche questa volta è Giroud il leader della speciale classifica del primo o ultimo marcatore della partita a 6,75, tallonato da Leao a 8,00, con Vlahovic a 7,50, Traore a 9,50, Okafor a 9,00 così come Milik, Jovic e Pulisic.

RED/Agipro

Foto Credits Kirill Venediktov CC BY-SA 3.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password