Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 25/01/2020 alle ore 20:37

Attualità e Politica

25/06/2018 | 09:45

Roma spegne le slot, ordinanza Raggi: apparecchi accesi al massimo 8 ore al giorno

facebook twitter google pinterest
Roma slot ordinanza Raggi

ROMA -  Slot machine accese solo otto ore al giorno a Roma: secondo quanto riporta il quotidiano "Avvenire", la sindaca Virginia Raggi ha firmato l'ordinanza che stabilisce che l'«orario di funzionamento degli apparecchi di intrattenimento e svago con vincita in denaro venga limitato agli orari dalle 9 alle 12 e dalle 18 alle 23 di tutti giorni, festivi compresi, ovunque esse siano collocate, cioè in sale dedicate al gioco d'azzardo, al Bingo e alle più varie scommesse ovvero in altre tipologie di esercizi, come bar e tabaccherie, pena una sanzione amministrative che va da 150 a 450 euro per locale, indipendentemente dal numero di apparecchi e, in caso di recidiva, è prevista la sanzione accessoria dello spegnimento di tutti gli apparecchi per un periodo non superiore a cinque giorni». L'ordinanza segue il regolamento approvato un anno fa dall'Assemblea Capitolina, che fissava anche una distanza minima di 350 metri dai luoghi sensibili. 

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Giochi controlli ad Agrigento: chiusa una sala senza licenza

Giochi, controlli ad Agrigento: chiusa una sala senza licenza

25/01/2020 | 17:10 ROMA - Dodici persone controllate e una sala giochi chiusa perché priva di licenza. Questo il bilancio dei controlli nel settore del gioco e delle scommesse, condotti dalla Divisione Polizia Amministrativa e Sociale, su decisione...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password