Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 17/08/2022 alle ore 09:46

Attualità e Politica

20/12/2021 | 17:16

Giochi, il Comune di Carpi dopo la sentenza del Tar: "Valutiamo appello su stop ai limiti orari"

facebook twitter pinterest
Giochi il Comune di Carpi dopo la sentenza del Tar: Valutiamo appello su stop ai limiti orari

ROMA - L'amministrazione comunale di Carpi (MO) sta valutando attraverso i propri legali la possibilità di presentare appello alla sentenza del Tar dell'Emilia-Romagna che ha annullato un'ordinanza firmata dal sindaco Alberto Bellelli che limitava a determinati orari (dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 22) il funzionamento di apparecchi di intrattenimento e svago per contenere le ludopatie.«Allo stesso modo - fa sapere l'amministrazione carpigiana - il Comune valuterà se emettere nuovo provvedimento in materia, tenendo conto della giurisprudenza e delle mutate condizioni del settore, anche causa pandemia, due anni dopo la gestazione dell'ordinanza».
RED/Agipro

Foto credits Francesco Pozzi CC BY 2.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password