Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 20/09/2019 alle ore 19:00

Attualità e Politica

27/02/2019 | 11:37

Gioco patologico, Iori (Conagga): "Prevenzione efficace se costruita su target mirati"

facebook twitter google pinterest
Gioco patologico IORI CONAGGA

FIRENZE  - «La prevenzione del gioco patologico è efficace quando è costruita in modo specifico sul target che vuole colpire: gli incontri pubblici aperti alla popolazione non hanno un grande riscontro in termini di efficacia, perchè vengono seguiti da persone che conoscono già il problema della dipendenza, al contrario delle iniziative nelle scuole, che invece sono più coinvolgenti, anche grazie all'utilizzo delle nuove tecnologie». Lo ha detto Matteo Iori, presidente Conagga, nel corso di un convegno sul gioco patologico a Firenze. Per aiutare i giocatori problematici, «bisognerebbe abbandonare l'ideologia e aprirsi al confronto con gli esercenti, coloro che vendono il gioco» e che possono indirizzare il giocatore patologico «attraverso informazioni utili sui servizi che si occupano di assistenza oppure con il numero verde». Il settore del gioco «è in continua evoluzione: per fare prevenzione  bisogna conoscere il fenomeno per prevederlo», conclude.

MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

giochi notizie agipronews scommesse slot

Giochi, la settimana in un clic

20/09/2019 | 16:43 LUNEDI' 16 SETTEMBRE Politica e giochi – Innovazione tecnologica e digitalizzazione, ma anche giro di vite contro le frodi e riemersione del sommerso. Sono le parole d'ordine del neo Ministro dell'Economia Roberto...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password