Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 23/07/2018 alle ore 17:40

Attualità e Politica

26/04/2018 | 18:07

Legge Liguria, Pucci (Pres. Astro): “Prevale la ragione, decisione di Toti difende occupazione e impedisce espansione del gioco illegale”

facebook twitter google pinterest
Legge Liguria Pucci Astro

ROMA - “La ragionevolezza della Giunta Toti ha consentito un approccio razionale al tema del gioco. Per la prima volta una Giunta regionale non ha ceduto all’ondata populista, rispettando l’intesa raggiunta qualche mese fa con il Governo – che stabilisce una forte riduzione dell’offerta e la salvaguardia degli investimenti delle imprese – e impedendo allo stesso tempo una deriva del territorio verso il gioco illegale, come è invece avvenuto in Piemonte negli ultimi mesi. La proroga degli effetti delle legge durerà fino all’estate, secondo quanto ha dichiarato il presidente Toti in Consiglio regionale, quindi speriamo di avere il tempo e il modo per discutere le norme che avranno un forte impatto sulle aziende del settore e, di conseguenza, sui lavoratori del comparto”. E’ il commento di Massimiliano Pucci, presidente dell’associazione di gestori di slot machine Astro, alla notizia secondo cui il Consiglio regionale della Liguria ha approvato la proroga degli effetti della legge-Burlando del 2012 in materia di distribuzione di sale giochi e slot machine.

NT/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password