Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 20/04/2021 alle ore 10:02

Attualità e Politica

03/03/2021 | 16:20

Manifestazione giochi a Roma, Campanella (EmiRebus): "Il settore sta morendo, vogliamo lavorare per tornare a vivere"

facebook twitter pinterest
Manifestazione giochi Roma Campanella EmiRebus

ROMA - «Con o senza Covid stiamo morendo, il Governo dimostri che c'è stato un cambiamento, e sia disponibile ad ascoltarci». Così Antonia Campanella - presidente dell'associazione Emi Rebus e membro del comitato direttivo di Confederazione GiocareItalia - nel corso della manifestazione del settore gioco in piazza Montecitorio. «Essere ascoltati è un diritto, soprattutto dopo mesi che ci hanno demolito economicamente e mentalmente», ha proseguito. «Vogliamo tornare a vivere e vivere vuol dire lavorare». Nel corso dei loro interventi le lavoratrici del comparto hanno sottolineato l'importanza della rete fisica legale, «un presidio di legalità, che incanala il gioco in modo giusto, evitando infiltrazioni della criminalità». «Abbiamo rispettato e rispettiamo tutte le regole del settore, anche con ingenti investimenti per adeguare i prodotti di gioco come le slot machine ai continui aumenti di tasse. Meritiamo di essere ascoltate».
LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password