Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 17/04/2021 alle ore 10:43

Attualità e Politica

03/03/2021 | 16:02

Manifestazione giochi a Roma, l'imprenditrice abruzzese: "Diecimila aziende in default finanziario, Governo ascolti il nostro grido di aiuto"

facebook twitter pinterest
Manifestazione giochi Roma aziende Governo

ROMA - «Oltre 10mila aziende sono in default finanziario, dopo mesi di chiusura e ristori inadeguati. Il comparto è ingiustamente penalizzato, uno dei più colpiti dell'ultimo anno». A parlare è Monica Tumini, titolare di un'azienda di noleggio di slot machine in Abruzzo, nel corso della manifestazione di lavoratrici e lavoratori del settore gioco legale in piazza Montecitorio. «Nel 2020 a causa delle chiusure lo Stato ha incassato 4,5 miliardi in meno - ha proseguito - Oggi rappresentiamo 150mila famiglie che si battono mantenendo un presidio che va avanti da inizio gennaio. Continueremo a batterci per la dignità, al momento le aziende sono sul lastrico e la situazione è disastrosa e più incerta che mai. Chiedo a chi ci Governa di ascoltare il grido di disperazione di imprese e lavoratori», ha concluso.
LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password