Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 14/11/2018 alle ore 21:16

Attualità e Politica

29/06/2018 | 19:06

Modena, la polizia scopre e chiude una sala scommesse abusiva

facebook twitter google pinterest
Modena polizia scommesse

ROMA - Una sala scommesse abusiva è stata scoperta nel pomeriggio di ieri dalla squadra amministrativa della polizia di Stato a Modena, in via San Faustino. Dentro al locale, al momento del controllo, erano presenti quattro clienti che stavano scommettendo sull'esito delle partite dei mondiali di calcio in corso in Russia. La polizia ha notificato il provvedimento di cessazione dell'attività. Il provvedimento si è reso necessario in quanto il gestore esercitava senza concessione rilasciata dalla Agenzia delle Dogane e Monopoli di Stato e senza la conseguente autorizzazione di polizia. Inoltre, l'attività abusiva non rispettava la normativa regionale relativa alle distanze minime previste dai luoghi sensibili (chiese, scuole, ecc.) né il gestore aveva frequentato i corsi di formazione relativi alle dinamiche di ludopatia.

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password