Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 15/04/2024 alle ore 11:05

Attualità e Politica

19/03/2024 | 08:27

Riordino punti gioco, le Regioni consegnano al Mef la proposta su distanze e orari: discussione aperta, nuovo incontro il 2 aprile

facebook twitter pinterest
Riordino punti gioco le Regioni consegnano al Mef la proposta su distanze e orari: discussione aperta nuovo incontro il 2 aprile

ROMA - Le regioni hanno consegnato al Ministero dell’Economia l’atteso documento contenente la proposta per il riordino del gioco retail. Durante l’ultimo incontro, che si è tenuto ieri, la delegazione della Conferenza unificata ha illustrato – per ora in maniera generica - le possibili soluzioni per risolvere i temi delle distanze dei negozi di gioco dai punti sensibili (introdotte dalle stesse leggi regionali), degli orari di apertura di sale e agenzie e della destinazione delle somme destinate all’assistenza dei soggetti che soffrono di ludopatia. Secondo quanto apprende Agipronews, si tratta solo in un primo – ancora interlocutorio - passo per giungere ad un accordo sul quale permane un diffuso ottimismo, malgrado le indubbie difficoltà politiche che il tema porta con sé. Il confronto continuerà con un nuovo incontro il 2 aprile.

NT/Agipro

Foto credits: Manfred Heyde CC BY-SA 3.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password