Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 19/09/2020 alle ore 20:36

Attualità e Politica

13/03/2020 | 15:44

Coronavirus, Agenzia Dogane e Monopoli: "In sede solo il personale essenziale, no a trasferte e ricevimento del pubblico"

facebook twitter google pinterest
agenzia dogane monopoli coronavirus

ROMA - Nelle sedi di servizio dell'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli «dovrà restare solo il personale adibito ai servizi pubblici essenziali e al disbrigo delle attività indifferibili da rendere in presenza». È quanto si legge nella nota dell'Amministrazione. Ai lavoratori dell'Agenzia è stato dato ieri il via libera al lavoro agile, tuttavia, si legge nella nota di oggi, nelle sedi «sarà assicurata la presenza del personale con qualifica dirigenziale, in funzione del ruolo di coordinamento». Anche gli spostamenti dei dirigenti con incarichi ad interim «relativi a uffici collocati in sedi territoriali differenti dovranno essere ridotti al minimo indispensabile, individuando un’unica sede per lo svolgimento delle attività di loro competenza». Fino alla data di cessazione dello stato di emergenza da coronavirus, «non dovranno essere effettuati, in Italia o all’estero, nuovi viaggi di servizio o missioni, salvo diversa valutazione del vertice centrale o periferico». Infine, «le attività di ricevimento del pubblico o di erogazione diretta dei servizi al pubblico dovranno essere prioritariamente garantite con modalità telematica o comunque con modalità tali da escludere o limitare la presenza fisica negli uffici». RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password