Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 27/07/2021 alle ore 21:02

Attualità e Politica

17/06/2021 | 09:50

Casinò di Campione, per il dissesto 17 persone a processo: sotto accusa le manovre per nascondere le perdite

facebook twitter pinterest
casinò campione dissesto processo

ROMA - Il Casinò di Campione è salvo, ma la società di gestione che generava perdite dovrà tornare in utile e pagare 106 milioni. Intanto, riporta "La Provincia di Como", il giudice delle udienze preliminari di Como, Andrea Giudici, ha mandato a processo ieri 17 dei 18 imputati finiti sotto inchiesta per le presunte manovre compiute per tenere invita il Casinò e nascondere le perdite sia dei tavoli verdi che della stessa amministrazione campionese. Tra questi, gli ex sindaci Roberto Salinoiraghi e Maria Rita Piccaluga. Unico prosciolto da tutte le accuse a lui contestate è il commercialista comasco Angelo Palma, per cui il giudice non ha ravvisato alcun tipo di reato. Tutti gli altri andranno a processo (si ritorna in aula nell'aprile dell'anno prossimo) anche se con una mole di contestazioni inferiore rispetto a quella ipotizzata dalla Procura.

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password