Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 22/10/2021 alle ore 15:26

Attualità e Politica

15/04/2021 | 10:55

Giochi in Piemonte, breve sospensione della seduta dopo il botta e risposta tra il presidente Allasia e Chiamparino (Pd)

facebook twitter pinterest
giochi piemonte allasia chiamparino

ROMA - Breve sospensione della seduta in Consiglio Regionale del Piemonte dopo il botta e e risposta in Consiglio Regionale del Piemonte tra il presidente Stefano Allasia e i consiglieri Sergio Chiamparino (Pd) e Marco Grimaldi (Leu). Il dibattito è partito dopo la pregiudiziale presentata da Chiamparino, che ha chiesto di fermare la discussione sul ddl gioco e di passare a esaminare il tema Tav. «Capisco la questione ostruzionistica, ma per le pregiuzidiali (previste dal regolamento del Consiglio, ndr) è necessario entrare nel merito della legge, così non posso accettarla». Dopo le repliche di Chiamparino e di Grimaldi sull'interpretazione del regolamento, Allasia ha concesso qualche minuto di tempo per valutare ancora la pregiudiziale. La seduta riprenderà a breve.

LL/Agipro

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password