Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 25/06/2024 alle ore 21:20

Attualità e Politica

09/07/2023 | 19:31

E’ morto Fabio Cairoli, Ceo di IGT Global Lottery

facebook twitter pinterest
morte improvvisa cairoli ceo igt

ROMA - Grave lutto nel mondo dei giochi. Nella serata di ieri, è morto improvvisamente Fabio Cairoli, Ceo di IGT Global Lottery. Il manager, che aveva 58 anni, era a bordo di uno yacht ormeggiato al porto sul molo rosso all’isola del Giglio quando ha avuto un malore, con ogni probabilità un attacco cardiaco. Subito è scattata la corsa per i soccorsi: l’uomo, milanese classe 1965, è stato portato al posto sanitario dell’Isola ma ogni tentativo di rianimazione è risultato vano. Le cause della morte dovrebbero essere naturali, ma il pubblico ministero ha disposto l’autopsia, riporta l’edizione online de “Il Tirreno”. Laureato in Economia e Commercio presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, Fabio Cairoli era entrato nel gruppo IGT nel 2012 con l’incarico di Direttore Divisione Business e successivamente di Direttore Generale, fino alla carica di Ceo di Global Lottery, la divisione che gestisce tutte le lotterie di Igt nel mondo. Cairoli vantava 25 anni di esperienza a livello nazionale e internazionale in aziende multinazionali leader nel settore dei beni di consumo, come Bialetti (Direttore Generale di Gruppo e membro del Consiglio di Amministrazione), Star Alimentare S.p.A. (Direttore Generale), Julius Meinl Italia S.p.A. (Amministratore Delegato), Motorola Mobile Devices Italy (Direttore Commerciale) e Kraft Foods (Direttore Marketing). Lo staff di Agipronews si unisce al cordoglio della famiglia e dei colleghi. 

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password