Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 02/02/2023 alle ore 11:57

Attualità e Politica

12/12/2022 | 09:35

Manovra 2023, Camera: emendamenti su proroga concessioni giochi e rilancio ippica 'segnalati' per il voto della Commissione Bilancio

facebook twitter pinterest
Manovra 2023 Camera emendamenti proroga concessioni giochi ippica Commissione Bilancio

ROMA - Sono tre gli emendamenti alla manovra che riguardano il settore giochi che sono stati segnalati per il voto della Commissione Bilancio della Camera: si tratta dell'emendamento depositato da Maurizio Lupi (Noi Moderati) che chiede di prorogare a titolo oneroso tutte le concessioni: quelle del gioco online al 31 dicembre 2025, quelle del bingo fino al 31 marzo 2026, quelle degli apparecchi da gioco al 29 giugno 2026, quelle delle scommesse al 30 giugno 2027 e quelle di SuperEnalotto e Gratta e Vinci di 36 mesi, a naturale scadenza delle attuali concessioni. 
Per quanto riguarda l'ippica, sono stati segnalati i due emendamenti di Tommaso Foti (Fratelli d'Italia) propongono di rifinanziare il fondo per il funzionamento degli impianti ippici con 6,5 milioni di euro e di potenziare le strutture del Ministero dell'agricoltura con 2 milioni di euro annui anche per "incentivare, rafforzare e incrementare le maggiori attività" nell'ambito del "settore ippico a livello nazionale, europeo ed internazionale".
MSC/Agipro

Foto credits: Quirinale.it

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password