Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 14/05/2022 alle ore 20:45

Attualità e Politica

11/03/2022 | 18:30

Scommesse abusive in un'associazione sportiva di Agrigento, blitz Adm-carabinieri: sanzioni per 400mila euro

facebook twitter pinterest
agrigento adm scommesse abusive

ROMA - I funzionari dell'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli di Palermo e di Agrigento, in collaborazione con i carabinieri, hanno accertato, all’interno di una Associazione Sportiva Dilettantistica (ASD) della provincia agrigentina, l’esercizio abusivo di raccolta delle scommesse. Il gestore, privo della licenza e dell’autorizzazione rilasciata da ADM, consentiva di scommettere attraverso 3 computer collegati a un sito di scommesse straniero non autorizzato in Italia, che convogliavano le puntate su un conto di gioco che i funzionari sono riusciti a tracciare, riuscendo così a stampare molteplici copie di ricevute di gioco sottoposte al vaglio dell’Autorità Giudiziaria. I pc sono stati sequestrati, insieme a 2 videogiochi senza vincita in denaro privi delle targhette riportanti i codici identificativi, al gestore sono state comminate sanzioni amministrative pecuniarie per 400mila euro.
RED/Agipro

 

Foto Credits Ministero Difesa CC BY-NC 2.0

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password