Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 04/02/2023 alle ore 20:58

Estero

17/01/2023 | 16:54

Giochi, 888: entrate per 1,85 miliardi di sterline nell'anno fiscale 2022

facebook twitter pinterest
Giochi 888 entrate anno fiscale 2022

ROMA - 888 ha registrato un fatturato di 1,85 miliardi di sterline per i 12 mesi terminati il   31 dicembre 2022, con una flessione del 3% rispetto all'anno precedente. I ricavi della divisione online sono diminuiti del 15% su base annua a 1,33 miliardi di sterline, soprattutto a causa delle misure adottate per la sicurezza dei giocatori nel Regno Unito, mentre quelli della divisione retail sono cresciuti del 54% su base annua a 519 milioni di sterline.
Nel quarto trimestre 2022 il fatturato è stato di 458 milioni di sterline, in linea con le aspettative del consiglio di amministrazione, ma in calo del 3% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente. I ricavi del retail (131 milioni di sterline) sono aumentati del 5% rispetto al quarto trimestre del 2021, mentre quell' dell'online sono diminuiti del 5% su base annua a 326 milioni di sterline. "Durante il quarto trimestre del 2022 i nostri team hanno continuato a compiere rapidi progressi nell'integrazione di queste due attività altamente complementari. I ricavi del quarto trimestre hanno visto un continuo progresso del retail e una solida performance dell'online: sono fiducioso che stiamo costruendo un business leader sostenibile per il futuro", ha detto il CEO di 888, Itai Pazner. L'operatore ha annunciato che Yariv Dafna si dimetterà dal suo ruolo di CFO e direttore esecutivo il 31 marzo 2023. "Il consiglio e io vorremmo ringraziare Yariv per il contributo che ha dato a 888, incluso il suo contributo cruciale nell'operazione di acquisizione di William Hill. Gli auguro il meglio per i suoi impegni futuri", ha detto Pazner.
MSC/Agipro

Foto credits Pqsels CC0 1.0 Universal

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password