Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 20/02/2024 alle ore 21:08

Altri sport

23/11/2023 | 13:35

F1, GP Abu Dhabi: Leclerc e Hamilton per non chiudere il 2023 a digiuno, ma su William Hill comanda il poker di Verstappen

facebook twitter pinterest
F1 GP Abu Dhabi: Leclerc e Hamilton per non chiudere il 2023 a digiuno ma su William Hill comanda il poker di Verstappen

ROMA - Si chiude con il GP di Abu Dhabi la stagione 2023 della F1 dominata da Max Verstappen, campione iridato per il terzo anno consecutivo e a caccia del poker sul circuito di Yas Marina, offerto a 1,25 su William Hill in netto vantaggio sul primo rivale, il pilota McLaren Lando Norris fissato a quota 13. Chiude il podio in lavagna l'altro pilota Red Bull Sergio Perez, proposto a 15. Dopo il secondo posto di Las Vegas, Charles Leclerc – secondo anche lo scorso anno ad Abu Dhabi – va a caccia del primo successo del 2023 fissato a 17, come Lewis Hamilton, già vincitore cinque volte su questo tracciato, ma a secco nel Circus dal 2021. Più lontano l'altro ferrarista, Carlos Sainz, dato sul gradino più alto del podio a 21 volte la posta.

Molto più vicino a Charles Leclerc per la pole position Max Verstappen, ottenuta nell'ultimo GP statunitense. La sesta partenza stagionale dal primo posto del monegasco si gioca a 4,50, dietro solo all'olandese della Red Bull, primo a 1,53. Terzo, per gli esperti di William Hill, l'altro pilota della Rossa Carlos Sainz, visto a 10. L'anno scorso MadMax riuscì a centrare la doppietta pole-vittoria, offerta in questo caso a 1,61, mentre sale a 1,66 il giro più veloce di Verstappen nella gara domenicale. Occhio all'incognita Safety Car, protagonista a Las Vegas e soprattutto nel circuito di Yas Marina nel rocambolesco finale di stagione 2021: un altro ingresso in pista della vettura di sicurezza paga 1,83.

RED/Agipro

Foto credits: Ferrari Media

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password