Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 13/04/2024 alle ore 13:02

Altri sport

27/02/2024 | 11:20

Padel. Focus on...Arabia Saudita: dove c’è il 30% dei campi di tutta l’Asia

facebook twitter pinterest
Padel Focus on...Arabia Saudita: dove c’è il 30% dei campi di tutta l’Asia

ROMA - Il Premier Padel 2024 è iniziato in Arabia Saudita con il Riyadh Season P1 e in un continente, l’Asia, dove il padel è in rapida espansione. Nonostante sia approdato da pochi anni e non ancora in tutte le nazioni (è presente comunque in quasi due terzi dei paesi asiatici) sono 1.200 le strutture e più di 3.200 i campi da padel nel continente, con una fortissima presenza (di circa l’85%) nel Medio Oriente. Dal 2022, il Saudi Padel Committee – la federazione di padel saudita – è affiliata alla FIP, e l’Arabia Saudita è il paese asiatico con il maggior numero di club, più di 320, la maggior parte dei quali affiliati al Committee, e campi, circa 900, quasi il 30% delle strutture presenti in tutta l'Asia. Secondo le stime del FIP Research & Data Analysis Department, sono circa 300mila gli appassionati di padel in Arabia Saudita. La provincia dove viene maggiormente praticato il padel è quella di Riyadh (quasi il 40% dei club), seguita da Eastern Province e Mecca Province.

Il Saudi Padel Commitee ha quasi 1.000 licenze professionistiche: in campo internazionale ci sono al momento quattro giocatrici con punti nel ranking FIP (Raghda Binwathlan e Rana Alsheri, Sara Mohammed Salhab e Rana Alshehri) e 12 giocatori, tra cui spicca Sattam Alshahrani, numero 770 del mondo, unico saudita vincitore di un turno di qualificazione a un torneo FIP, il FIP Star Riyadh di giugno 2023. Gli altri 11 sono Fahad Sulaiman Al Saad, Faisal Alrebdi, Omar Althagib, Salman Alshahrani, Abdullelah Alqhtani, Abdulrahman Alhabeeb, Abdulrahman Aljebreen, Fahad Alsubaie, Marwan Almulhim, Mohammed Al Subaie e Rakan Alshahrani.

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password