Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 23/07/2024 alle ore 22:18

Calcio

13/06/2024 | 16:00

Euro 2024, si parte: Inghilterra da battere, Italia per l’impresa. Germania esordio ok con la Scozia, Muller in gol a 3,00 su Sisal.it

facebook twitter pinterest
Euro 2024 si parte: Inghilterra da battere Italia per l’impresa. Germania esordio ok con la Scozia Muller in gol a 3 00 su Sisal.it

ROMA – L’attesa è finita. Euro 2024, edizione numero 17 dei Campionati Europei di calcio, prende ufficialmente il via tra poco più di 24 ore. Tra grandi favorite, underdog e possibili delusioni, la kermesse continentale è pronta a regalare, come sempre, gol ed emozioni. Dopo la delusione di tre anni, quando perse il titolo di fronte ai propri tifosi per mano dell’Italia, l’Inghilterra si presenta in Germania da grande favorita e con una enorme voglia di riscatto. Gli esperti Sisal vedono la nazionale dei Tre Leoni che porta a casa il suo primo Europeo a 4,00. Southgate dispone di una rosa profondissima e con un Jude Bellingham in più nel motore: il numero 5 del Real Madrid è il grande favorito per il premio di migliore giovane, a 4,00, ed è in lizza per essere l’MVP del torneo, ipotesi a 9,00.

E chi è davanti a tutti per prendersi la scena a Euro 2024? Facile, Kylian Mbappé, prossimo a indossare la camiseta blanca proprio al fianco di Bellingham. Il numero 10 della Francia, in quota a 5,00 per vincere il suo terzo Europeo, vuole fare all-in in Germania: oltre al titolo di squadra, Mbappé vuole portarsi a casa Miglior Giocatore, a 6,00, e capocannoniere, a 5,00.

Il podio dei favoriti è completato dai padroni di casa della Germania, che non vincono il titolo da 28 anni, grazie al Golden Gol di Bierhoff alla Repubblica Ceca, e sognano di diventare la quarta nazionale, dopo Spagna, Italia e Francia, a vincere di fronte ai propri tifosi. La vittoria tedesca si gioca a 6,00 e Nagelsmann vuole fare subito centro alla prima grande manifestazione da CT.

E l’Italia? Gli Azzurri si presentano da Campioni in carica e tornano in Germania a 18 anni esatti dal titolo iridato conquistato nella magica notte di Berlino. Tornare all’Olympiastadion non sarà affatto semplice ma, si sa, quando la Nazionale parte da Underdog finisce poi per sorprendere e, magari, trionfare. Inoltre l’Italia sogna un’impresa riuscita solo alla Spagna ovvero confermare il titolo Europe: Spalletti e i suoi ragazzi ancora sul tetto d’Europa pagherebbero 16 volte la posta.

Euro 2024, come detto, prende il via domani con la Germania, padrona di casa, che riceve la Scozia, priva del suo leader tecnico, il bolognese Ferguson. Gli esperti Sisal vedono il successo tedesco a 1,30 rispetto al 10 con cui sono offerti i blu scozzesi mentre si scende a 5,50 per il pareggio. Bilancia che pende tutta dalla parte teutonica anche perché, in gare ufficiali, gli Highlanders non hanno mani battuto la Germania. Il Goal, a 2,10, appare probabile essendo apparso negli ultimi quattro confronti diretti ma non è da escludere neanche un Ribaltone, offerto a 8,50, in un match che si preannuncia ricco di marcature. Entrambi i tecnici potrebbero affidarsi all’intera rosa e un gol dalla panchina si gioca a 2,75.

Thomas Muller è il marcatore all-time della sfida tra Germania e Scozia con quattro reti e vuole migliorare lo score: la quinta rete ai ragazzi di Steve Clarke è data a 3,00. Insieme a lui particolare attenzione al vecchio leone Toni Kroos, all’ultimo ballo della carriera: il centrocampista del Real protagonista con gol o assist si gioca a 3,15. La Scozia si affida al suo capitano, Lawrence Shankland, autore di 31 gol e 8 assist in stagione. Una rete alla Germania pagherebbe 6 volte la posta.

RED/Agipro

Foto credits: tageblatt.com CC BY-SA 4.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password