Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 22/09/2019 alle ore 09:57

Attualità e Politica

05/06/2019 | 17:20

Giochi in Puglia, Basta (Agire): "Nuovo distanziometro è risultato eclatante, faccia da traino a livello nazionale"

facebook twitter google pinterest
giochi puglia basta legge regionale distanziometro

ROMA - «È un risultato eclatante e giusto: per la prima volta sia la maggioranza che l'opposizione hanno compreso che il distanziometro non risolve la ludopatia». Così Angelo Basta, presidente dell'associazione Agire, dopo la modifica alla legge regionale sul gioco che riduce da 500 a 250 metri la distanza minima tra sale e luoghi sensibili come scuole e chiese e salvaguarda le attività esistenti (non più chiamate al trasferimento nel caso in cui un nuovo luogo sensibile sorga nel raggio della distanza minima). «Il merito è di tutti i lavoratori, di tutte le associazioni che per la prima volta si sono unite e hanno fatto lavoro di squadra - continua Basta - Ora speriamo che l'esempio della Puglia faccia da traino anche per la regolamentazione a livello nazionale, senza false demagogie, perché non è così che si combattono i problemi legati al gioco», conclude. LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

giochi notizie agipronews scommesse slot

Giochi, la settimana in un clic

20/09/2019 | 16:43 LUNEDI' 16 SETTEMBRE Politica e giochi – Innovazione tecnologica e digitalizzazione, ma anche giro di vite contro le frodi e riemersione del sommerso. Sono le parole d'ordine del neo Ministro dell'Economia Roberto...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password