Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 21/09/2018 alle ore 19:03

Attualità e Politica

16/02/2018 | 15:51

Giochi, la settimana in un clic

facebook twitter google pinterest
agenda settimana notizie agipronews

LUNEDI' 12 GENNAIO

Slot – Il Tribunale di Milano ha azzerato la posizione di Francesco Corallo - socio di riferimento di Global Starnetà – per un vizio procedurale, nell’ambito dell’inchiesta della Procura di Milano su presunti finanziamenti illeciti concessi dalla Bpm. Si riapre la partita su concessione della società.

Aziende – Giro di vite a Malta per gli operatori italiani che, attraverso una licenza online, utilizzano centri e agenzie per la raccolta del gioco privi di una concessione dei Monopoli di Stato. Lo hanno deciso le autorità dell’isola, secondo quanto apprende Agipronews, dopo l’ennesima operazione antimafia condotta dalle Procure italiane negli ultimi due anni.

Ippica – In bilico il destino dell'ippodromo romano di Capannelle. La concessione della società di gestione Hippogroup scade il 15 maggio e l'Amministrazione capitolina non ha intenzione di prorogarla. Il Campidoglio si dice impegnato a trovare una soluzione per i lavoratori. La replica di Hippogroup.

 

MARTEDI' 13 GENNAIO

Scommesse – Via i sigilli a nove agenzie di scommesse che erano finite sotto sequestro nel corso dell’operazione “Game Over”, scattata agli inizi di febbraio. È quanto ha deciso la Procura della Repubblica DDA di Palermo dopo aver analizzato la documentazione prodotta dagli avvocati della difesa

 

MERCOLEDI' 14 GENNAIO

Scommesse – La Corte Costituzionale ha dichiarato parzialmente illegittime le norme che prevedono l'imposta unica per i centri scommesse collegati a bookmaker senza concessione. Centri esteri tassabili dal 2011 in poi, secondo la Consulta. Accolto parzialmente il ricorso inoltrato da Stanleybet.

 

GIOVEDI' 15 FEBBRAIO

Casinò - Il  Casinò di Campione ha avviato la procedura di licenziamento di 156 dei 492 dipendenti a tempo pieno in servizio nella casa da gioco. È quanto riporta un documento - si legge sul Corriere di Como - inviato ieri ai sindacati. Una decisione drastica presa nel tentativo di scongiurare il fallimento, richiesto dalla Procura di Como per insolvenza.

 

VENERDI' 16 FEBBRAIO

Giochi - Il Tar Piemonte dice no alla sospensione della legge regionale contro il gioco patologico, ma per la prima volta non esclude una questione di legittimità costituzionale per le norme approvate nel 2016 ed entrate in vigore lo scorso novembre.

Ippica - «Non c'erano i presupposti per il prolungamento della concessione di Capannelle». Lo ha detto l'assessore allo Sport di Roma Capitale, Daniele Frongia, tornando sulle sorti future dell'ippodromo romano. Proprio contro alcune dichiarazioni di Frongia, già il giorno prima si era espressa la società di gestione di Capannelle, Hippogroup.

 

 

 

 

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

notizie agipronews slot scommesse giochi

Giochi, la settimana in un clic

21/09/2018 | 15:32 LUNEDI' 17 SETTEMBRE Politica – La Regione Veneto si appresta a varare una normativa antiludopatia, ricalcata su quelle in vigore in molte regioni italiane. I 15 articoli della legge-quadro proposta dalla Giunta prevedono...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password